Inchiostri Lamy: articoli, descrizione prodotti e costo

1
2
3
4
5
Lamy T52 Inchiostro per penna stilografica blu, lavabile 50ml
Lamy -1333271, Inchiostro T53 660, colore ossidiana, 30 ml
Lamy 1333276 - Inchiostro T53 380, bentonite, 30 ml
Lamy 1333280 - Inchiostro T53 360, azzurrite, 30 ml
LAMY Cartucce d'inchiostro nere T10 per penna stilografica (LAM-T10-BLK4PAC)
Lamy T52 Inchiostro per penna stilografica blu, lavabile 50ml
Lamy -1333271, Inchiostro T53 660, colore ossidiana, 30 ml
Lamy 1333276 - Inchiostro T53 380, bentonite, 30 ml
Lamy 1333280 - Inchiostro T53 360, azzurrite, 30 ml
LAMY Cartucce d'inchiostro nere T10 per penna stilografica (LAM-T10-BLK4PAC)
Lamy
Lamy
Lamy
Lamy
Lamy
Bestseller No. 31
Lamy T52 Inchiostro per penna stilografica blu, lavabile 50ml
Lamy T52 Inchiostro per penna stilografica blu, lavabile 50ml
Calamaio50mlBlu, lavabile
Bestseller No. 32
Lamy -1333271, Inchiostro T53 660, colore ossidiana, 30 ml
Lamy -1333271, Inchiostro T53 660, colore ossidiana, 30 ml
Capacità: 30 ml.Colore: ossidiana.Modello: T53 Crystal.
Bestseller No. 33
Lamy 1333276 - Inchiostro T53 380, bentonite, 30 ml
Lamy 1333276 - Inchiostro T53 380, bentonite, 30 ml
Capacità: 30 ml.Colore: bentonite.Modello: T53 Crystal.
Bestseller No. 34
Lamy 1333280 - Inchiostro T53 360, azzurrite, 30 ml
Lamy 1333280 - Inchiostro T53 360, azzurrite, 30 ml
Bestseller No. 35
LAMY Cartucce d'inchiostro nere T10 per penna stilografica (LAM-T10-BLK4PAC)
LAMY Cartucce d'inchiostro nere T10 per penna stilografica (LAM-T10-BLK4PAC)

In questa guida tratteremo degli inchiostri Lamy. Sono prodotti che vengono solitamente utilizzati per ricaricare le penne stilografiche. Quest’ultime sono penne usate sia per scritti quotidiani che di altro tipo, sia acquistate per ampliare collezioni ( per i più appassionati) o anche come regali per compleanni o feste di laurea. La modalità di scrittura delle penne stilografiche richiede più impegno e sicuramente più esercizio rispetto ad una penna considerata ”standard” come ad esempio quelle a sfera, ma il risultato sul foglio si nota ed è davvero bello esteticamente. Gli scritti appariranno, infatti, fini ed eleganti, specie se la punta è particolarmente sottile e affusolata. In tutto questo meccanismo svolge un ruolo fondamentale l’inchiostro.

INCHIOSTRI LAMY: COME SONO FATTI, DA COSA SONO COSTITUITI E INFO DETTAGLIATE – In genere gli inchiostri per le penne stilografiche sono a base di acqua di inchiostro, in modo da rendere più facile l’utilizzo con le penne stilografiche. Sono esclusivamente dye-based perchè le penne stilografiche funzionano solo secondo il principio di capillarità. Gli inchiostri, di solito, sono poi a base di pigmenti, questo vuol dire che contengono delle particelle di pigmento solide in una componente del tutto liquida chiamata anche sospensione. L’inchiostro ideale, però, per la penna stilografica è quello privo di sedimenti, non corrosivo e con flusso libero. Nel caso in cui dovessero mancare queste componenti la sua durata e producibilità saranno messi seriamente a dura prova. Qualche volta vengono anche utilizzati dei coloranti per variare dal classico colore nero.

Dunque, ricapitolando, possiamo affermare che un inchiostro per stilografica deve avere queste precise caratteristiche:

  • A base d’acqua
  • Dye-based
  • A base di pigmenti
  • Non deve avere sedimenti e elementi corrosivi
  • Possono essere aggiunti vari coloranti

INCHIOSTRI LAMY: ALTRE CARATTERISTICHE FONDAMENTALI – Gli inchiostri Lamy possono avere due tipi di consistenze: più dense e meno dense. A seconda di queste qualità appena citate cambia la resa sul foglio e il tipo di scrittura. Gli inchiostri più densi si asciugano prima sul foglio evitando di creare sbavature o macchie ma quando vengono inseriti nella penna, nell’atto della scrittura possono creare qualche ”blocco”. Gli inchiostri liquidi, invece, rendono la scrittura molto più fluida e scorrevole ma al tempo stesso l’asciugatura risulta più lenta. Se non si fa attenzione, infatti, c’è il rischio di macchiare il foglio bianco ed è per questo che non sono consigliati ai mancini.

Concludendo e riassumendo quanto detto sino ad ora possiamo affermare che gli inchiostri per stilografiche possono essere di due tipi:

  • Liquido
  • Denso e viscoso

Classifica dei Migliori Prodotti

1 Lamy T52 Inchiostro per penna stilografica blu, lavabile 50ml

Lamy T52 Inchiostro per penna stilografica blu, lavabile 50ml

  • Calamaio
  • 50ml
  • Blu, lavabile
2 Lamy -1333271, Inchiostro T53 660, colore ossidiana, 30 ml

Lamy -1333271, Inchiostro T53 660, colore ossidiana, 30 ml

  • Capacità: 30 ml.
  • Colore: ossidiana.
  • Modello: T53 Crystal.
3 Lamy 1333276 - Inchiostro T53 380, bentonite, 30 ml

Lamy 1333276 - Inchiostro T53 380, bentonite, 30 ml

  • Capacità: 30 ml.
  • Colore: bentonite.
  • Modello: T53 Crystal.
4 Lamy 1333280 - Inchiostro T53 360, azzurrite, 30 ml

Lamy 1333280 - Inchiostro T53 360, azzurrite, 30 ml

  • Capacità: 30 ml.
  • Colore: azzurrite.
  • Modello: T53 Crystal.
5 LAMY Cartucce d'inchiostro nere T10 per penna stilografica (LAM-T10-BLK4PAC)

LAMY Cartucce d'inchiostro nere T10 per penna stilografica (LAM-T10-BLK4PAC)

  • 4 confezioni di cartucce d'inchiostro Lamy (20 in totale)
  • Adatto per tutte le penne stilografiche Lamy
  • Colore: Nero
Back to top
Inchiostri e Penne