Inchiostri Diamine: articoli migliori, costo, recensioni dal web

In questa guida tratteremo degli inchiostri Diamine. Si tratta, nello specifico di inchiostri adatti principalmente per penne stilografiche. Vengono solitamente venduti in boccette di vetro o talvolta anche di plastica, queste vengono anche chiamate ”calamai” poichè la punta della penna stilografiche attinge dall’interno per raccogliere la quantità di inchiostro necessaria alla scrittura. Su questo sito, in particolare, tratteremo di tutte le nozioni essenziali e gli aspetti principali di questi tipi di inchiostri per indirizzare gli utenti ad un acquisto mirato.

LE PENNE STILOGRAFICHE: UN OGGETTO VINTAGE – Le penne stilografiche sono oggetti che vengono considerati oggigiorno retrò o vintage. Questo perchè sono sicuramente penne del passato utilizzate nei nostri giorni sempre più poco. Questo,però, non vuol dire che non se ne trovino in commercio, anzi. Molto venduti sono anche e soprattutto gli inchiostri oltre che alle penne stesse. Spesso gli inchiostri hanno per nome lo stesso marchio delle penne che possono utilizzarli. Le stilografiche vengono in genere utilizzate da appassionati e da esperti, poichè ci vuole esperienza e bravura per riuscire correttamente con una penna del genere. Nella lista di chi le utilizza di più non mancano coloro i quali scelgono di acquistarle per piacere e gusto personale, quasi come fossero oggetti da collezione. Lo stesso può avvenire per gli inchiostri per penne stilografiche, anche se non mancano coloro che scelgono di utilizzarli effettivamente per la scrittura su carta poichè  preferiscono la grafia  che determinano penne e inchiostri.

INCHIOSTRI DIAMINE: CARATTERISTICHE – Scegliere l’inchiostro stilografico perfetto non sempre è semplice. Tra le caratteristiche principali bisogna esserci sicuramente la fluidità e morbidezza che garantisce durante il tratto di scrittura. Deve inoltre asciugarsi rapidamente e non seccare il pennino. Se vengono contenuti in calami in vetro sarà possibile anche monitorare la durata dell’intero materiale. E’ bene che siano formati con materiali non particolarmente chimici o tossici per salvaguardare l’ambiente e gli individui stessi che ne fanno utilizzo. Alcuni inchiostri vengono composti con un materiale particolare: la resina. Quest’ultima permette di resistere allo scolorimento che potrebbe avvenire col tempo e rende sicuramente i colori più decisi, vividi e brillanti. I pigmenti che si trovano sempre al loro interno garantiscono il risalto nitido della scrittura sulla pagina. Le colorazioni possono essere varie: dai classici blu, nero, rosso e verde, a quelli con sfumature particolari come il grigio, viola e il rosso ombrato. Dunque, riassumendo, tra le principali caratteristiche di un inchiostro stilografico Diamine troviamo:

  • Fluidità e morbidezza
  • Asciugatura rapida
  • Varie colorazioni

Classifica dei Migliori Prodotti

1 Herbin 15018JT - Inchiostro pigmentato oro 1670 per penna stilografica, roller, pennino in vetro e...

Herbin 15018JT - Inchiostro pigmentato oro 1670 per penna stilografica, roller, pennino in vetro...

  • Il brand Herbin è sinonimo di elevata qualità per i prodotti al servizio della vostra scrittura
  • Gli inchiostri 1670, della collezione Jacques Herbin, commemorano l'anno della fondazione della casa...
  • L’inchiostro blu (oceano), scuro e profondo, è illuminato da pigmenti dorati; si tratta di un...
2 Diamine - Sheen Inchiostro per Penna Stilografica, Polar Glow, 50ml

Diamine - Sheen Inchiostro per Penna Stilografica, Polar Glow, 50ml

  • Sheen-Ink, effetto bicolore
  • Adatto per qualsiasi tipo di penna stilografica, anche con pistone
  • 50 ml in vetro speciale
Back to top
Inchiostri e Penne